martedì 10 aprile 2007

ROMA: 7 SBERLE A MANCHESTER.

Della partita della Roma metto solo il risultato, il resto si commenta da solo: MANCHESTER - ROMA 7 - 1, roba da non credere, troppo forti Rooney e Cristiano Ronaldo per Totti e compagni.
Nel frattempo a Valencia il Chelsea vince 2-1 e domani il Liverpool passerà quasi sicuramente il turno. Tre squadre inglesi su quattro, incredibile.
Adesso mi auguro che almeno la quarta squadra possa essere Italiana, non ci resta che attendere Milan - Bayern.

5 commenti:

DAVIDE ha detto...

LO AVEVO DETTO CHE A MANCHESTER SAREBBE STATA UN'ALTRA STORIA..TOTTI è UN BUFFONE!!!"HA DETTO CHE SENTIVA DI PIU' LA PARTITA DI CHAMPIONS LEAGUE RISPETTO ALLA FINALE DEI MONDIALI"...è PROPRIO UN PAGLIACCIO..INFATTI IL MONDIALE LO HA VINTO E DI CERTO NON GRAZIE A LUI,CHE è STATO PRATICAMENTE INUTILE...IN CHAMPIONS INVECE è STATO UTILISSIMO...SI MA A PRENDERE 7 SCHIAFFONI IN FACCIA!!! COMPLIMENTI..ER PUPONE...DA OGGI LO CHIAMERO' ER CEFFONE!!!!

Anonimo ha detto...

in effetti la dichiarazione non è piaciuta nemmeno a me

totò ha detto...

Aurelio la devi smettere di scrivere i commenti e spacciarti per anonimo...si riconosce il tuo stile
:)))))))))))))

Cmq...che figura di cacca!!!!!!
menomale che il milan è passato

GDL ha detto...

Nemmeno la lngobarda di oronzo canà era arrivata a tanto ;)
www.leggeramente.it

aure ha detto...

il paragone mi sembra azzeccato

Google