domenica 1 aprile 2007

ROMA E MILAN SPETTACOLO DA CHAMPIONS.

Foto (Ansa) Roma e Milan, le nostre due rappresentanti in Champions League, si sono incontrate nella capitale, e contrariamente a quanto si potesse pensare nessuna delle due squadre si è risparmiata.
1-1 il risultato finale, con una gara molto divertente, daltronde la Roma ci ha abituati ad un gioco spumeggiante ed arrembante.
Così è stato, infatti i giallorossi sono partiti all'attacco ed hanno segnato con Mexes, ma i continui attacchi non sono bastati per il raddoppio, e così nel secondo tempo l'esperienza milanista viene fuori e Gilardino pareggia ed in seguito divora un gol già fatto, da solo davanti a Curci.
Le squadre ci hanno regalato una partita molto spettacolare, adesso però spero ci regalino la qualificazione alle semifinali, a conferma della forza del calcio italiano.
CHE NE PENSATE?

5 commenti:

Giu86 ha detto...

Io sinceramente ho visto solo il primo tempo...e la Roma era partita alla grande...Un Milan spento.. Poi non so come abbiano giocato il resto della partita...però si vedeva che sarebbe stata una bella partita...

Buona Domenica.. :)

Anonimo ha detto...

la partita è stata divertente, certo che il Gila se l'è mangiato

Rubes ha detto...

Questa Champions senza Juve non vuol dire nulla!

Rubes ha detto...

ps: Brava giu! ci voleva un'altra juventina in questo blog!

GDL ha detto...

Cavolo sarò un nostalgico ma mi manca quello che da ragazzi defiinvamo il "mitico mercoledi di coppa", un pomeriggio sacrò rituale unico e che ahimé non torna :(

Google