venerdì 11 gennaio 2008

MA QUALE CALCIOMERCATO?

Lo chiamano il mercato di riparazione quello di gennaio, io invece lo chiamo "il valzer dell'aria fritta".
Le squadre italiane, Inter a parte, non hanno soldi e continuano a dichiarare incedibili giocatori dei cui ingaggi vorrebbero liberarsi al più presto, l'Inter invece che i soldi li ha dichiara apertamente le proprie mire facendo lievitare così i prezzi dei cartellini dei giocatori ritirandosi in seguito dalle trattative.
I pochi scambi, fatti solo con lo scopo di tener buoni i tifosi delusi, arriveranno come al solito il 31 gennaio proprio allo scadere della campagna trasferimenti.
Il mio Toro invece è sempre alla ricerca di un attaccante da almeno 15 reti a stagione che prenda un ingaggio sotto gli 800.000 euro ed il cui cartellino sia sotto il milione di euro, facile vero?
Alla prossima.

4 commenti:

Totò ha detto...

Il Toro vincerà lo scudetto!

Totò ha detto...

Vabbè...non proprio lo scudetto! Avete perso in casa con il Livorno...ma che ca...!!!

Vmq scrivo per dire che dalle prime immagini, Pato sembra un fenomeno. Che gol ha fatto?!!!!!!!
Incredibile!
All'esordio a San Siro!!!!!!

Sportblog ha detto...

Toro a parte concordo con Totò su Pato, ho visto la partita e mi è sembrato un giocatore importante, non so se sia un fenomeno, ma a quell'età esordire a S.Siro in quel modo.....

Totò ha detto...

ooooooooooooohhhhhhhhhhh, vuoi cambiare articolo!!!!!!

Ogni volta apro il sito e trovo la stessa cosa!!!!!!

Scrivi qualcosaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Ciao...un abbraccio

Google